Calendario Auto Novità

sabato 24 luglio 2010

NUOVA ALFA ROMEO MITO 5 PORTE 2013


NUOVA ALFA ROMEO MITO 5 PORTE 2013 - Nel 2013 l'Alfa Romeo MiTo sbarcherà sul mercato nord americano e con l'occasione la gamma si arricchirà della versione a 5 porte, l'unica ad essere commercializzata negli U.S.A. La ragione di questa scelta è dovuta principalmente alle severe norme di omologazione americane, infatti la Nuova Alfa Romeo MiTo a 5 porte sarà basata su un pianale inedito e avrà dimensioni esterne maggiori rispetto alla MiTo 3 porte. Anche la meccanica sarà totalmente nuova e anticiperà quella che verrà adottata dalla prossima generazione della Fiat Punto.

AUTO NOVITA' :  Scopri tutti i nuovi modelli in arrivo su Trendmotori.com

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Salve,la nuova mito a 5 porte esce nel 2013???se usciva ora me lha prendevo...risp.

Anonimo ha detto...

Spero che esca nel 2100 così non riesco a vederla

Anonimo ha detto...

Ben detto .....e che il nuovo secolo si porti in Montenegro tutto il gruppo Fiat , ormai hanno un design da mercati dell'est , che fino a ieri erano in giro con la Prinz.

Anonimo ha detto...

Guardate che la Prinz era una grande macchina.... peccato che prendesse fuoco ogni 300 metri

marco ha detto...

comunque il gruppo fiat ha sempre dettato legge in quanto a design,per non parlare poi di alfa romeo.chi ne parla male è perchè è esterofilo,e magari ha una tedesca che sulla carta è più affidabile(sulla carta..)chi disprezza compra....ciao anonimo! marco.renterge

Mauri ha detto...

Ho lavorato in Alfa e si diceva che Mito fosse per giovani dai 18 ai 30 ora si sn ricreduti? Inoltre la mito è diretta concorrente della mini non é che volessero sfidare mini5 porte? Ormai il gruppo Fiat si inventa l'impossibile la mito è bella a 3 porte e manca solo un modello con fari a led anteriori il resto va bene com'è.

Anonimo ha detto...

A quello che ha scritto che spera che esca nel 2100 per non vedere la 5 porte, gli auguro che non la possa vedere già nel 2013........
Cordoglianze da un anonimo come lui.

Anonimo ha detto...

a quello che ha scritto che spera esca nel 2100 ecco perchè l'italia va a rotoli.

Anonimo ha detto...

Ben detto! Bravo! Condoglianze anche da parte mia.

Stefano ha detto...

Possiamo limitarci a fare commenti civili?

Ogni altro commento non pertinente all'argomento Alfa Romeo Mito 5 Porte sarà eliminato.

Anonimo ha detto...

Bella la mito 5 porte ci voleva proprio spero sia presentata ad un prezzo buono, e la copro subito.

Anonimo ha detto...

E poi non e' che faccia solo concorrenza alla mini che gia' c'e' chi dice che la mito debba essere solo a 3 porte perche' magari fa solo concorrenza alla mini che a 5 porte non c'e' bah!-.-

roby ha detto...

Sto aspettando ancora la mito 5 porte.Ma sarà vero che esce nel 2013?

Anonimo ha detto...

se la Mito ci sarà a 4 porte potrei comprarla, unire sportività a comodità non ha prezzo, e non è vero che un'auto a 4 porte perde in sportività e design

SAX 80 ha detto...

SPERIAMO CHE ESCA PER IL 2013,COSI'MI TOLGO LA 147 A 15O CV ,CHE L'ASSICURAZONE NN SI PUò PAGARE+

Anonimo ha detto...

Ma la mito CABRIO?!?!? La fanno o non la fanno?!?!?

marcello cosentino ha detto...

Che tristezza,detto da un alfista(attuale proprietario di una 156ultima vera alfa);bicilindrico benzina twin-cacca,1,3jtd asmatiforme da 85 somari;il multiair che ti promette 20Km/l per farne in realtà 10;modelli superobsoleti che attendono un turnover mentre i tedeschi mangiano la concorrenza a furia di novità tecnologiche e di design. Ed il grande Marchione che ti sforna come auto novità salvafiat la nuova panda,semplicemente ORRENDA nella sua tozzaggine o la 500L che sembra la brutta copia della pur sgraziata minicountry, oppure ti spaccia una ricilata chrysler come nuova lancia thema,semplicemente cambiandogli il logo e prendere un motore VM in saldi;e se non sbaglio aveva pure detto che non necessitava degli incentivi statali.Mai più FIAT,tanto prima o poi sposterà tutta la produzione in Nigeria,spinto da motivi di globalizzazione.Che fine!!!

Anonimo ha detto...

La Prinz era un gioiello meccanico come auto...
Se la politica di vendita del gruppo Fiat per il mercato USA si basa sulla 500 e sulla Mito, credo che presto il Signor Marchionne andrà a vender il cocco sulla spiaggia di Miami.
Dico io, ma come si fanno ad affrontare le distanze logistiche americane con una 500 ???
Sul design Fiat ci sarebbe molto da dire: Argenta, Duna, Stilo, Brava, Multipla, Croma, ed ora la 500L...
La Mito 5 porte a cosa serve se esiste già la Giulietta ??? Forse vuole far concorrenza alla Lancia Ypsilon ?!?

Anonimo ha detto...

La Prinz era un gioiello meccanico come auto...
Se la politica di vendita del gruppo Fiat per il mercato USA si basa sulla 500 e sulla Mito, credo che presto il Signor Marchionne andrà a vender il cocco sulla spiaggia di Miami.
Dico io, ma come si fanno ad affrontare le distanze logistiche americane con una 500 ???
Sul design Fiat ci sarebbe molto da dire: Argenta, Duna, Stilo, Brava, Multipla, Croma, ed ora la 500L...
La Mito 5 porte a cosa serve se esiste già la Giulietta ??? Forse vuole far concorrenza alla Lancia Ypsilon ?!?

Anonimo ha detto...

la mito non mi piace, frontale non è per niente di carattere alfa!!!
se volete una vera alfa il design deve rispettare certi criteri ma sappiamo benissimo che a Marchionne non frega nulla dell'alfa, almeno la vendesse alla VW farebbero sicuramente meglio!
p.s.
infatti quanto è limitata la gamma alfa ora !!???

Joker ha detto...

Secondo me l'ultima vera Alfa é stata la "75".L'ultima che ha avuto la trazione posteriore e qualitá costruttiva degna della storia del marchio.La 156 ha cercato di "intiepidire" il mercato con quella sua linea un pó storica e direi che é una valida automobile..Tutto il resto ragazzi...Direi che non ci siamo...La Mito non é male ma non é un'Alfa.Ok,i tempi cambiano,la crisi c'é,ma non si sfornano dei modelli ai quali poi si vuole attribuire la STORIA prestigiosa di un marchio.Per me la Mito non é un'Alfa,é solamente una GrandePunto con caratteristiche migliorate.É cosí,in fondo,se ci pensate bene.Ok,scusate per questo lungo tema!!

Anonimo ha detto...

...mi dispiace dirlo ma Joker ha ragione, e il discorso vale anche e soprattutto per Lancia. Lancia ragazzi, mica seat o skoda.. LANCIA! non si può cambiare vestito ad una Bravo e chiamarla Delta come fanno con la oktavia a pianale Golf. Non si può cambiare vestito ad una idea e chiamarla Musa e neanche prendere il pianale della panda e metterci sopra quell'aborto della nuova Y e poi lamentarsi che i marchi Lancia e Alfa Romeo sono in crisi strutturale e non vendono un beneamato!.. e ti credo! sono contenitori senza contenuto, non trasmettono niente di tutto il blasone che dovrebbero avere.. bottiglie vuote.. e la gente si è stancata di comprare bottiglie vuote, pagarle care e magari accorgersi che sono affidabili come il carretto dei gelati.. a sto punto è normale andare a comprare quei piattumi di macchine tedesche (le audi sono tutte uguali, si fa solo a gara a chi ce l'ha piu gross..a) che almeno sembrano essere affidabili e vanno pure di moda (?? come faranno??). Una volta eravamo noi a fare macchine di riferimento mondiale, macchine tecnologicamente avanzate, auto di lusso o sportive, utilitarie o per tutti i giorni... e ora? TOC TOC, c'è nessuno la?!? non dovremo mica svendere Alfa e Lancia alla VW?? già la Fiat è controllata dalla Chrysler (si perchè non si è mica comprata perchè eravamo ricchi e belli, si è comprata perchè il caro Obama ha prestato 8 miliardi di dollaroni a Marchionne per salvare industria e salvaguardare decine di migliaia di operai e loro fondo pensione.. normale che poi ad un certo punto hanno cercato di mettere la sede della Fiat in America, i soldi con cui hanno fatto i belli erano i loro!!)... dicevo, già la Fiat è controllata dagli americani, ma almeno una parvenza di visione e cognizione di causa su quello che si fa ce la vogliamo mettere??.. il mondo gira, basta sta fermi, torniamo a fare quello che abbiamo semore fatto da migliori!

Anonimo ha detto...

E' 20 anni che c'e' la Mito.. Ma quando si decidono a fare il modello nuovo.. E poi si lamentano che non vendono auto la fiat..