Calendario Auto Novità

mercoledì 28 maggio 2008

SISTEMA TUTOR: COME FUNZIONA?



Il Tutor permette, grazie all'istallazione di sensori e portali con telecamere, il rilevamento della velocità media lungo tratte autostradali di lunghezza variabile, indicativamente tra 10 e 25 Km. La velocità media è calcolata in base al tempo di percorrenza, il sistema monitora tutto il traffico e ne registra gli orari di passaggio sotto i portali posti all'inizio ed alla fine della tratta controllata. I dati relativi ai veicoli la cui velocità media non supera i limiti consentiti vengono automaticamente eliminati, mentre per gli altri verrà attivata la procedura che porterà alla compilazione del verbale. A differenza dei sistemi tradizionali, il Tutor permette, quindi, di rilevare l'eccesso di velocità come comportamento abituale di guida ed è inoltre in grado di funzionare in qualsiasi condizione atmosferica o di illuminazione. Tutte le tratte sulle quali è in funzione questo dispositivo sono opportunamente segnalate da specifici cartelli e display luminosi. Da sfatare alcune leggende che si sono diffuse presso gli automobilisti. Non è vero che si può "farla franca" transitando sulla corsia di emergenza (anch'essa viene monitorata dal sistema) e nemmeno serve a qualcosa fare delle soste durante il tratto controllato, in quanto, Tutor può essere usato anche per rilevare la velocità istantanea dei veicoli. I tratti autostradali controllati con il sistema Tutor stanno progressivamente crescendo, e in futuro questo sistema potrebbe essere utilizzato anche su alcune strade statali molto pericolose, sulle quali si registra un alto tasso di mortalità.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

preso !!!!!!

Anonimo ha detto...

.zzo, mi sa che sabato mattina mi hanno fotografato almeno 4 volte. Cambio paese!

igiul ha detto...

Credo che non siano in funzione..... nella mia città ci sono e onestamente mai vista una multa

Anonimo ha detto...

ma a castronno è già attivo?

Anonimo ha detto...

sulla roma napoli non funziona!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

Si, aspetta 3/4 mesi e poi vediamo...

Anonimo ha detto...

Orca mi sa che devo stare più attento... La prossima volta, ormai è andata... =)